Sagra del Mandorlo in Fiore > La Mandorla Agrigentina
Mandorla Siciliana e agrigentina

La Mandorla Siciliana e Agrigentina

Per gentile concessione dall’ Assessorato Regionale Agricoltura e Foreste “Distretto Salso”

La Sicilia fino agli anni sessanta era la prima regione produttrice di mandorle del mondo. Nell’ambito siciliano la provincia in cui era presente la maggiore coltivazione di mandorle era proprio Agrigento. Era una mandorlicoltura condotta con metodi tradizionali e varietà tradizionali addirittura ecotipi locali frutto di incroci e/o selezioni spesso condotti dagli stessi agricoltori.

Quindi una massa ricca ed eterogenea di “ntrita”(termine agrigentino che individua il seme sgusciato) che prendeva il nome di Palma/Girgenti a sottolineare che la maggiore concentrazione delle superfici coltivate insisteva proprio su questi due comuni (Palma di Montechiaro e Agrigento). Soprattutto nell’ultimo decennio, la mandorla siciliana è divenuta un prodotto molto apprezzato e valorizzato, con forte e crescente richiesta dal mercato mondiale: è ormai assodato che essa, risulta qualitativamente superiore per il maggior contenuto in olio del frutto a quella californiana nostra principale concorrente.

Questa caratteristica della mandorla siciliana conferisce alla pasta di mandorla quel gusto e quel sapore che difficilmente si riscontrano nei dolci prodotti con mandorle provenienti dall’estero.Gli studi e le ricerche, ad oggi, hanno privilegiato quasi esclusivamente l’aspetto agronomico e botanico della specie senza approfondire il discorso della qualità, tracciabilità e sicurezza alimentare del prodotto.

Sono queste le motivazione che hanno portato alla realizzazione di un campo di raccolta e conservazione del germoplasma del mandorlo, ubicato ad Agrigento all’interno del Parco della Valle dei Templi, con circa 300 tra varietà ed ecotipi locali del panorama siciliano. Oggi trova impiego in pasticceria per i dolci ricci, amaretti, biscotti, agnello pasquale che è un dolce tipico favarese, gelati e creme. La mandorla insieme al pistacchio trovano anche impiego in alcune ricette tipiche siciliane e provinciali.

Prenota Online il tuo Albergo
WebTV
Farm Cultural Park